Rablù condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Crostata a pois con cioccolato e crema leggera all'arancia

Crostata a pois con cioccolato e crema leggera all'arancia
Tempo di cottura: 
30

Tags

Ho voluto mettere insieme le arance di Sicilia e la cioccolata regalatami da un amico tedesco. Abbiamo salutato l'inverno, la luce va aumentando, si inizia la fotosintesi che fa bene all'umore...
(...)
continua qui:
http://pampel-muse.blogspot.com/2010/03/crostata-pois-con-cioccolata-e-c...

Ingredienti

per una torta del diametro di 28-30 cm

Per la pasta frolla:
250 g di farina 00
un uovo intero
100 g di burro
100 g di zucchero
un pizzico di sale
la buccia di un limone grattugiato

Per la crema:
150 g di zucchero
30 g di fecola di patate
200 cc d'acqua
1 piccola arancia non trattata
1 uovo
mezza tazzina di cognac (se si vuole)

100 g di cioccolata fondente
quattro cucchiai di latte
mezzo cucchiaio di farina
1 uovo

Preparazione

In un tegame sbattere l'uovo con lo zucchero e la fecola. Aggiungere l'acqua, la scorza, il succo d'arancia e il cognac. Mettere il tegame sul fuoco e far cuocere a fuoco basso fino a che la crema non si sarà addensata.
Disporre la farina su un ripiano e amalgamare il burro a pezzetti freddo di frigo sfarinando con le dita. Quando il burro sarà assorbito, mettere in un buco al centro lo zucchero, l'uovo e il pizzico di sale e impastare. Amalgamare velocemente gli ingredienti, buttando la farina dai lati verso l’interno. Formare una palla e lasciarla riposare per 1 ora in frigo, avvolta in un panno.
In un tegamino, sciogliere la cioccolata con il latte, amalgamare l'uovo e la farina fuori dal fuoco.
Rivestire una teglia rotonda con della carta da forno, stendere la pasta frolla (lasciandone un po' per fare i dischetti di decorazione) con una matterello formando un disco un po' più largo della teglia; mettere il disco nella teglia, versare la cioccolata spalmandola in maniera regolare su tutta la superficie, poi versare la crema all'arancia. Infine stendere la pasta frolla avanzata, ritagliare dei piccoli dischetti con uno stampino e decorare con questi la superficie.
Cuocere in forno per circa 30 minuti (fino a che la pasta non sarà dorata) a 180°C.
Servire fredda di frigo e spolverata con dello zucchero a velo.