Rablù condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Nidi di uova, cicoria e bufala

Nidi di uova, cicoria e bufala
Portate: 
2

Questa poesia e questa ricetta, pensando ai sei o sette uccelli che abitano il giardino del mio palazzo. E' da un po' che li osservo ed è un osservare appassionante.
(la poesia, qui: http://pampel-muse.blogspot.com/2010/02/nidi-di-uova-cicoria-e-bufala.html))

Ingredienti

(per due nidi)
3 uova
2 cucchiai di latte
1 cucchiaio di pan grattato
2 cucchiai di farina
4 bocconcini di mozzarella di bufala o una mozzarella di circa 150/200 g
1 cespo piccolo di cicoria
sale q.b.
pepe
olio

Preparazione

Mondare e lessare la cicoria in acqua salata lasciando le foglie intere. Scolare.
Tagliare due dei tre bocconcini di mozzarella a piccoli dadini.

In una terrina sbattere le uova con il latte, il pan grattato, la farina e il sale. Aggiungere i dadini di mozzarella e mescolare. Ungere con olio due piccole teglie (meglio se alte tipo quelle da soufflé) e versarvi dentro l'impasto di uova. Prima di infornare decorare con le foglie lessate della cicoria posizionandole a forma di nido. Spruzzare di pepe e cuocere in forno per circa dieci minuti fino a che i tortini non si saranno gonfiati e un po' dorati.
Appena tirati fuori dal forno, appoggiare al centro dei nidi i due bocconcini restanti.
Se si usa una mozzarella intera, la si può tagliare tutta a dadini e lasciarne un po' per la decorazione finale.

Si può fare anche cuocendo tutto sul fornello in una sola padella non troppo larga. L'effetto estetico non è identico ma il risultato sarà buono comunque!