Livia condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

Torta arance e mandorle

Torta arance e mandorle
Portate: 
6
Tempo di preparazione: 
20
Tempo di cottura: 
40

La ricetta viene dal libro di Donna Hay "Seasons". Ho adattato la ricetta riducendo le dosi perchè volevo usare la mia padella di ferro che ha un diametro di 22cm. Facilissima da fare e buona, anche perchè non troppo dolce.

Ingredienti

per il topping:
2 arance
110 g zucchero extrafine
65ml acqua
1 baccello di vaniglia

per la torta:
2 uova intere
100g zucchero extrafine
60g mandorle tritate
75g farina autolievitante
75g burro
estratto di vaniglia (poche gocce)

Preparazione

Mentre il forno si scalda (160°), si prepara il topping sui fornelli. Mettere nella padella l'acqua, lo zucchero e la vaniglia (aperta a metà estraendo i semini). Quando lo zucchero è sciolto aggiungere le arance tagliate a fettine sottili disponendole uniformemente sulla superficie (sarà poi appunto il topping della torta). Farle cuocere a fuoco medio per circa 15 min, ovvero quando saranno morbide. Spegnere il fuoco e mettere la padella da parte.
In una ciotola lavorare bene (per circa 10 minuti) le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino a che il composto non sarà triplicato di volume. Aggiungere quindi la farina, il burro fuso e le mandorle tritate finemente. Versare il composto nella padella sopra le arance e cuocere in forno per circa 40 minuti. Ribaltare poi la torta in un piatto di portata. Io ho aspettato che si freddasse e per farla staccare bene dalla padella l'ho ripassata un minuto sui fornelli per far sciogliere nuovamente lo zucchero del topping e facilitare l'estrazione.