Nina condivide le sue ricette su cucino.net. Registrati per pubblicare le tue. È gratis!

CHOCOLATE FUDGE CAKE

CHOCOLATE FUDGE CAKE
Portate: 
8
Tempo di preparazione: 
60
Tempo di cottura: 
25

mi piace cucinare (e mangiare) soprattutto torte. mi piacciono molti dolci della tradizione americana, e questo è un vero classico. la ricetta è una fusione di almeno due ricette trovate su internet che ho sperimentato con successo.

Ingredienti

per l'impasto:
cioccolato fondente al 70% di buona qualità 225 gr
zucchero semolato extra-fine 175 gr
latte intero alta qualità 190 gr
cacao amaro 40 gr
burro morbido salato (consiglio il Lurpak) 225 gr
tuorli d'uovo 6
chiare d'uovo 5
zucchero di canna grezzo 130 gr
farina 00 340 gr
bicarbonato cucchiaini 1,5
yogurth greco compatto 255 gr
per la farcitura:
cacao amaro 2 cucchiai
burro normale 125 gr
zucchero a velo 150 gr
per la glassa:
cioccolato fondente al 70% 200 gr
cacao amaro 2 cucchiai
per decorare (facoltativo):
fiori di zucchero preconfezionati
pezzettino di cioccolato fondente

Preparazione

impasto:
sciogliere il cioccolato a bagnomaria. unire al latte, allo zucchero semolato extra-fine e al cacao. aggiungere 3 tuorli ed impastare bene.
sbattere con frusta a mano o elettrica il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero di canna; aggiungere quindi , progressivamente e sempre mescolando, i rimanenti 3 tuorli e 3 cucchiai di farina.
versare metà dell'impasto al cioccolato e metà della rimanente farina nell'impasto di burro e tuorli e mescolare bene con una spatola dal basso verso l'alto.aggiungere le restanti metà ed amalgamare bene.
aggiungere lo yogurth greco e mescolare sempre con la spatola. incorporare gli albumi montati a neve ben ferma e mescolare con la spatola delicatamente dal basso verso l'alto.
imburrare e foderare di carta da forno due tortiere di 24 cm di diametro. ripartire l'impasto tra le due tortiere e livellare delicatamente.
cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.
sfornare le due torte ribaltate su una gratella per dolci e far raffreddare ( è importante che le due torte siano del tutto fredde quando si farciscono, altrimenti il calore potrebbe scogliere il burro presente nella farcitura).a seconda di come è stata la cottura a volte le torte risulatno pronte per essere farcite, cioè l'esterno è sufficientemente morbido e poroso, altre volte invece l'esterno può risulatre più duro, tipo crosta. in quel caso si può tagliare con un coltello lo strato superficiale esterno di entrambe le torte. non è necessario eseguire un lavoro di altissima precisione perchè tutto sarà ricoperto dalla glassa
farcitura:
far bollire 3 cucchiai di acqua e mescolarli a 2 cucchiai di cacao amaro. lasciar raffreddare. a parte mescolare il burro ammorbidito e lo zucchero a velo. ci vorrà un pò di tempo perchè il composto raggiunga la giusta consistenza, quella di una soffice cremina. unire al cacao sciolto in acqua. farcire una torta con questo composto e ricoprirla con l'altra torta.
glassa:
sciogliere 2 cucchiai di cacao amaro in 2-3 cucchiai di acqua bollente. fondere il cioccolato fondente a bagno maria ed unire i due composti. a volte ho usato solo il cioccolato fuso e la glassa è venuta bene lo stesso. è importante procedere immediatamente e velocemente alla glassatura, in modo tale che il cioccolato rimanga abbastanza fluido. porre la glassa al centro della torta (ossia delle due torte impilate), farla colare ai bordi e quindi distribuirla velocemente con una spatola.la torta va riposta in frigo il tempo sufficiente per far indurire la glassa (circa due ore)e va consumata a temperatura ambiente (quindi va tolta dal frigo circa un'ora prima di servirla); va conservata in frigo.
decorazione:
quando la glassa è indurita prendete il pezzettino di cioccolato fondente e scioglietene un angolo su un fornello, mettete una piccola quantità di cioccolato fuso sotto il fiore di zucchero ed applicate sulla glassa premendo delicatamente per far aderire. ripetete l'operazione per tutti i fiori. nel giro di un minuto saranno come incollati.